Aurora Savelli

Siena
Il popolo e le contrade (XVI-XX secolo)

2008, cm 17 x 24, xxx-534 pp. con 32 tavv. f.t. a colori.

ISBN: 9788822257925

Add to «My wish list»
€ 58,00
 
  • About this book
  • Reviews (9)
  • Author
  • Extra (1)
  • E-book

Siena’s contrade are usually famous for their role in the Palio, yet here for the first time and by using their rich collection of previously unexplored archival material, they are considered as a self-organized urban system. In other towns urban associations tend to disappear in time while Siena’s contrade have continued without interruption until today: this volume analyses their long existence from various perspectives, covering a period from the 16th century to the present day.

Aurora Savelli
Aurora Savelli afferisce alla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Firenze. Ha conseguito il dottorato di ricerca presso il Dipartimento di Storia e Civiltà dell’Istituto Universitario Europeo, ottenendo per la sua tesi sulle contrade di Siena la menzione speciale della Giuria del «Prix Baluze». Ha pubblicato numerosi saggi di storia senese e curato i seguenti volumi: Contradaioli di accesa passione. Il Comitato Amici del Palio nel secondo dopoguerra senese (Siena 2005); Uomini e Contrade di Siena (Siena 2004, con Laura Vigni); Proprietari e inquilini, «Quaderni storici», n. 113, 2003 (con Filippo Benfante); Essere popolo. Prerogative e rituali d’appartenenza nelle città italiane d’antico regime, «Ricerche storiche», 2002, nn. 2-3 (con Gérard Delille).

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.