Miriam Fileti Mazza

Storia di una collezione
I disegni e le stampe degli Uffizi dal periodo napoleonico al primo conflitto mondiale

2014, cm 21,5 x 30, xiv-168 pp. con 48 tavv. a colori, con CD accluso.

ISBN: 9788822262417

Add to «My wish list»
€ 85,00
 
  • About this book
  • Reviews (2)
  • Author
  • Extra (1)

The book reconstructs the history of this important collection of graphic art through the analysis of the management policies of the Gabinetto dei Disegni e delle Stampe, in a time when the ways of protecting the heritage, and the mentality of the curators themselves were changing. In this new scenario, we will assist to the birth and complex development of the heritage protection departments that helped to connect local and central powers.

Miriam Fileti Mazza
Nata a Firenze nel 1954, dal 1980 M. Fileti Mazza è ricercatrice confermata a «Storia dell’Arte e Archeologia» presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Ambiti privilegiati delle proprie ricerche, alle quali ha dedicato numerosi saggi e pubblicazioni, sono l’informatica applicata alla storia dell’arte – che l’ha vista fondatrice del Centro di Ricerche Informatiche per i Beni Culturali della Normale e dal 2007 vicepresidente della Fondazione Memofonte (Studi per le ricerche informatiche delle fonti storico-artistiche) – e lo studio della storiografia artistica medicea-lorenese con particolare attenzione al collezionismo e alla politica museografica degli Uffizi. Ultimamente ha sviluppato progetti di storiografia contemporanea, pubblicando studi relativi a carteggi e altri documenti di personalità dal tardo Ottocento ai primi anni del XX secolo.