Stefania Buccini

Francesco Pona
L'ozio lecito della scrittura

2013, cm 17 x 24, xiv-228 pp. con 37 ill. n.t.

ISBN: 9788822261304

Add to «My wish list»
€ 24,00
 
  • About this book
  • Reviews (1)
  • Author
  • Extra (1)

This essay, divided into four sections («beginnings», «transgression», «conformism» and «epilogue»), reconstructs the complex intellectual biography of Francesco Pona, physician and writer of Verona (1595-1655). With the aid of precious and often unedited sources, the author traces his education in Padua and Bologna until the straight refusal of the libertine themes he experimented with the Lucerna of 1625. The volume includes a full bibliography of Pona’s manuscripts and printed books.

Stefania Buccini
Stefania Buccini, ordinaria di letteratura italiana presso la University of Wisconsin-Madison negli Stati Uniti e studiosa del Sei e Settecento, ha conseguito la laurea in lettere moderne presso l’Università di Napoli e il dottorato in italianistica alla Brown University sotto la direzione di Franco Fido. Fra i suoi studi siricordano Il dilemma della Grande Atlantide. Le Americhe nella letteratura italiana del Settecento e del primo Ottocento (1990), disponibile anche in traduzione inglese, e Sentimento della morte dal Barocco al declino dei Lumi (2000).