Gabriele Taddei

Castiglion Fiorentino fra XIII e XV secolo
Politica, economia e società di un centro minore toscano

2009, cm 17 x 24, xiv-408 pp. con 7 figg. n.t.

ISBN: 9788822259233

Add to «My wish list»
€ 30,00
 
  • About this book
  • Reviews (3)
  • Author
  • Extra (1)

Castiglion Fiorentino, a significant settlement located in the south-eastern part of Tuscany, presented during the mid and early Middle Ages features such as institutional architecture, social articulations and economic connotations similar in various aspects to those of other communities in the same region. Within this context it emerged as an exemplary model of a minor Medieval centre. At the same time, its peculiar political events – at one point under Arezzo’s rule and later under Perugian rule – make Castiglion Fiorentino a particularly interesting object of study by its own accord.

Gabriele Taddei
Gabriele Taddei (Firenze, 1976) ha conseguito nel 2003 la laurea magistrale in Storia medievale presso l’Università degli studi di Firenze discutendo una tesi dal titolo «Ordinarono i fiorentini di distendere il loro contado». La conquista del contado fiorentino nelle pagine della Nuova Cronica di Giovanni Villani. Presso la medesima facoltà, dal 2004 ha svolto la sua attività di ricerca nell’ambito del XX ciclo di Dottorato in Storia Medievale, ottenendo il titolo di Dottore di Ricerca nel 2008. Oggetto dei suoi studi sono gli aspetti istituzionali, territoriali, sociali ed economici delle comunità rurali e dei centri minori di area toscana nel pieno e tardo Medioevo.