«Le voleur de feu»
Bufalino e le ragioni del tradurre

A cura di C. Rizzo
Polinnia, vol. 11

2005, cm 17 x 24, 230 pp.

ISBN: 9788822254580

Add to «My wish list»
€ 24,00
 
  • About this book
  • Author
  • Extra (1)

Bufalino, a refined and subtle interpreter of French culture, took an interest in French authors of different periods and styles. This volume contains essays on a number of his translations from the French (Giraudoux, Renan, Baudelaire, etc.), based on methodologies and practices developed during the recent decades. These analyses reveal important new aspects of Bufalino’s work.

Cettina Rizzo
Cettina Rizzo è professore associato di Letteratura francese presso il Dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università di Catania. Si occupa di analisi comparata tra arti e letteratura nel XIX secolo, di studi sulla teoria e prassi della traduzione letteraria. Tra le sue pubblicazioni: Masques et Visages del Pierrot. La metamorfosi di un mito, 2003; Le voleur de feu. Bufalino e le ragioni del tradurre, 2005; Le arti minori nei contes di Champfleury, 2006; José Pliya, Teatro 1990-2004. (Testi e Traduzioni con inediti), 2007; Strategie di scrittura e pratiche del discours nella critica d’arte di Thoré-Bürger. Dal Paris Guide alla Gazette des Beaux-Arts, 2008; Architectures-Architextures romantiques, 2013 (a cura di M. Marchetti, C. Martorana, C. Rizzo). - gennaio 2016