Ladri di luce
Leonardo Sciascia e Piero Guccione tra bellezza e verità

A cura di Lavinia Spalanca
SMARA, vol. 3

2023, cm 15,5 x 21,5, viii-94 pp. con 12 tavv. a colori f.t.

ISBN: 9788822268785

Add to «My wish list»
€ 19,00 € 18,05
 
  • About this book
  • Reviews (10)
  • Author
  • Extra (1)

A quick glance at the unpublished correspondence between Leonardo Sciascia and Piero Guccione from 1975 to 1989 would be enough to appreciate the profoundly human friendship that animated the relationship between the two great “reverse” illuminists. In spite of the inevitable ideological differences, it was a “correspondence of amorous senses” rooted in the concept of “beauty-truth”, as indicated by the letters presented here for the first time and the original contributions in the volume.

Lavinia Spalanca
Lavinia Spalanca è ricercatrice di Letteratura italiana presso l’Università di Palermo. Cruciale, tra i suoi molteplici campi d’interesse, il rapporto fra l’intellettuale e il potere dal XVI secolo ai giorni nostri, affrontato in numerosi studi sulla rappresentazione del potere nella Firenze ducale, le diverse declinazioni del racconto bellico nella modernità letteraria, l’eresia conoscitiva e la resistenza etico-civile nel «secolo breve». Studiosa di Sciascia “critico d’arte” (Leonardo Sciascia. La tentazione dell’arte, 2012), è membro della Fondazione “Leonardo Sciascia” e del Comitato nazionale del Centenario sciasciano. Fa parte del Comitato scientifico di «Todomodo», Rivista internazionale di studi sciasciani.
- (aprile 2023) -

Buy the ebook from an our partner's store