«Un arabo che ha letto Montesquieu»
Leonardo Sciascia e il Mediterraneo sud-orientale

A cura di Giovanni Capecchi e Francesca Maria Corrao

2021, cm 17 x 24, xx-210 pp. con 16 tavv. f.t. col.

ISBN: 9788822267481

Add to «My wish list»
€ 25,00 € 23,75
 
  • About this book
  • Reviews (1)
  • Authors
  • Extra (1)

On the one hundredth anniversary of Leonardo Sciascia’s birth, the fourth volume of the series "Sciascia scrittore europeo" presents the first systematic analysis of his relationship with the Arab world, Malta, Turkey and Iran. Chapter by chapter, this book - written by, among others, Cristiano Bedin, Zakarya Jumaah, Zohreh and Mehrnaz Montaseri, Salvatore Pappalardo, Alberto Petrucciani, with contributions by the editors - reconstructs Sciascia's interest in these countries and their cultures. In addition to selected readings, written notes, correspondence, and editorial projects, the book also illustrates the reception of the writer's work in different linguistic and political contexts, retracing the history of Sciascia's translations into Arabic, Turkish and Persian.

Giovanni Capecchi
Giovanni Capecchi è professore associato di Letteratura italiana all’Università per Stranieri di Perugia. Studioso dell’opera di Giovanni Pascoli, ha pubblicato negli ultimi anni i volumi Le ombre della Patria. Capitoli ottocenteschi tra Foscolo e Carducci (2015), I fronti della scrittura. Letteratura e Grande Guerra (2017) e Sulle orme dei poeti. Letteratura, turismo e promozione del territorio (2019).

Francesca Maria Corrao
Francesca Maria Corrao è professore ordinario di e Cultura Araba all’Università Luiss di Roma. Ha pubblicato: Giufà il furbo, lo sciocco, il saggio, 2001; Poeti Arabi di Sicilia, 2002; Adonis. Ecco il mio nome, 2008; Le rivoluzioni arabe. La transizione mediterranea, 2011; Islam religione e politica, 2015; L’Islam non è terrorismo, con Luciano Violante, 2017; I cavalieri, le dame e i deserti. Storia della poesia araba, 2020.

Buy the ebook from an our partner's store