Lucio Coco

La Biblioteca di Dostoevskij
La storia e il catalogo

2021, cm 15 x 21, xxxiv-126 pp.

ISBN: 9788822267320

Add to «My wish list»
€ 20,00 € 19,00
 
  • About this book
  • Reviews (6)
  • Author
  • Extra (1)

Dostoevsky’s vast book collection, like many others, is largely lost. The remaining catalogs, compiled over the years by his widow Anna Grigorev'na, list around six hundred volumes, but originally there were certainly more. The scattering began while the great novelist was still alive and continued after his death, making it hard to actually trace the paths of its fate. Today all that remains are about thirty volumes and some covers and frontispieces, the only survivors of a diaspora that this volume sets out to illustrate.

Lucio Coco
Lucio Coco è curatore di importanti edizioni di testi dei Padri della Chiesa quali Giovanni Crisostomo, Evagrio Pontico, Gregorio di Nazianzo e Gregorio di Nissa. Si è inoltre interessato alla storia della spiritualità cristiana, approfondendo quella russa, nel cui ambito ha curato la prima edizione del Meterikon nella versio russica di Feofan Zatvornik (Mondadori) e dedicando particolare attenzione al fenomeno dello jurodstvo nella sua declinazione femminile con l'edizione delle Sante stolte della Chiesa russa (Città Nuova). Per i tipi di Olschki sono sue diverse prime edizioni di testi letterari bizantini, come gli Erotopaignia, le Sentenze Morali e l'epistola sulla Formazione del principe di Fozio, l'Elogio del cane dell'umanista Teodoro Gaza e l'Elogio del vino di Michele Psello. - (maggio 2019) -

Buy the ebook from an our partner's store