Marzia Minutelli

L'arca di Saba
«i sereni animali / che avvicinano a Dio»

2018, cm 17 x 24, xxiv-330 pp. con 3 figg. n.t.

ISBN: 9788822265531

Add to «My wish list»
€ 29,00 € 24,65
 
  • About this book
  • Reviews (3)
  • Author
  • Extra (1)

This volume presents a phenomenology of the zoological element in Saba’s work: animals, in their ancestral authenticity, are viewed by the poet as intermediaries to access the truth of “warm / life”. Their presence in the Canzoniere and beyond is therefore inspired by a post-humanism rooted in nature. Furthermore, by delving into our primeval bios, Saba comes to realize that he shares his essence and destiny with those “serene animals / who draw near to God”. The study points to Saba’s relationship with Judaism, placing special emphasis on biblical themes like equality among all living creatures before God, as clearly stated in the Ecclesiastes.

Marzia Minutelli
Marzia Minutelli, critica e filologa abilitata alla docenza universitaria di Letteratura italiana, si è laureata a Firenze con una tesi sul novellista Giovanni Sabadino degli Arienti («La miraculosa aqua», Olschki, 1990) e si è perfezionata presso la Scuola Normale di Pisa allestendo l’edizione delle Lettere ai Gonzaga di Floriano Dolfo (Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2002). Borsista all’Università di Siena e quindi assegnista di ricerca all’ateneo pisano, ha conseguito un secondo dottorato all’Università di Ginevra. Si occupa di letteratura umanistico-rinascimentale e di poesia moderna e contemporanea. Insegnante liceale, condirige la rivista «Soglie», presiede la giuria di un premio poetico nazionale, fa parte del Consiglio di redazione dell’Enciclopedia della Lunigiana storica e dei comitati scientifici di «Italianistica» e della collana «Bibliotechina di studi, ricerche e testi». (giugno 2018)