Gianni Marongiu

La politica fiscale nell'età giolittiana

2015, cm 17 x 24, xx-530 pp.

ISBN: 9788822263896

Add to «My wish list»
€ 49,00
 
  • About this book
  • Reviews (11)
  • Author
  • Extra (1)

It is usually said that, after the Wollemborg project was rejected (1901), the promised democratic reform of the Revenue ran aground. What really happened was a change of the role of the Councils, released from improper compulsory expenses. Other improvements were the decrease of unfair consumption taxes, the enhancement of family tax, and the introduction of a modern tax on building sites. In 1902 tax revenue became progressive and the government approved fiscal policies aimed at the development of the Country.

Gianni Marongiu
Gianni Marongiu, oggi professore emerito dell’Università di Genova, ha insegnato per quaranta anni “Diritto tributario” a Trieste, a Genova e alla Bocconi. Agli studi giuridici ha sempre accompagnato l’interesse per la storia del fisco dell’Italia unita, non limitandosi ad analizzare la disciplina sotto il profilo esegetico e tecnico-professionale, ma considerando il ruolo centrale dei tributi nel misurare l’equità degli assetti socio-economici, il consenso alle istituzioni e l’equilibrio tra i fini proclamati e i mezzi predisposti. Una migliore conoscenza di questa storia e dell’impegno profuso dalle diverse generazioni, può contribuire a irrobustire una coscienza fiscale, oggi in Italia molto flebile. luglio 2015