Francesco Crapanzano

Koyré, Galileo e il vecchio sogno di Platone

2014, cm 17 x 24, xiv-170 pp.

ISBN: 9788822263179

Add to «My wish list»
€ 24,00
 
  • About this book
  • Reviews (4)
  • Author
  • Extra (1)


The development of Alexandre Koyré's thought, one of the most prolific intellectuals of the past century, is here analysed starting from an apparently minor part of his production. Koyré's ethical, political, and epistemological interpretation of Plato's philosophy, in fact, represents a relevant starting point to appreciate the complexity and richness of the contributions offered by the great historian of scientific thought, as well as the audacity of his thesis on Galileo's platonism.

Francesco Crapanzano
Francesco Crapanzano si è laureato con una tesi in Filosofia della scienza presso l’Università di Messina, Ateneo in cui ha ottenuto il titolo di dottore di ricerca (PhD) in «Metodologie della Filosofia» nel 2006 con una tesi sull’epistemologia genetica di Piaget. Nella stessa Università ha insegnato a contratto «Sociologia della Comunicazione» e «Storia della Scienza». I suoi interessi si collocano a cavallo tra storia della scienza, filosofia della scienza e storia della filosofia; ha all’attivo due monografie, Tra epistemologia ed ermeneutica (2003), Jean Piaget epistemologo e filosofo (2009) e diverse pubblicazioni che spaziano dalla storia del pensiero scientifico alla riflessione sulla fisica quantistica, fino all’epistemologia delle scienze sociali.
maggio 2014