Clelia Grillo Borromeo Arese
Un salotto letterario settecentesco tra arte, scienza e politica. I

Sezione di Storia della Scienza
A cura di Dario Generali

2011, cm 17 x 24, xviii-244 pp. con 32 figg. n.t.

ISBN: 9788822260512

Add to «My wish list»
€ 29,00
 
  • About this book
  • Reviews (2)
  • Author
  • Extra (1)

Clelia Grillo Borromeo Arese, a very controversial aristocrat and intellectual, hosted a literary salon that became an important landmark for cultural and scientific debate in early 18th-century Milan. In 1718 she established a relationship with Antonio Vallisneri. Her stays at Vallisneri's Borromean palaces promoted a renewal of medical and natural sciences in the area of Milan and a significant expansion in the network of correspondents and assistants of the Paduan professor.

Dario Generali
Dario Generali ha concentrato le sue ricerche sulla circolazione del sapere attraverso i periodici eruditi e i carteggi, sull’ecdotica del testo scientifico d’età moderna, sull’illustrazione del dibattito relativo alle scienze naturalistiche e della vita nell’Italia fra Sei e Settecento, sui modelli storiografici della scienza. È autore di un’ampia produzione editoriale su questi argomenti ed è coordinatore scientifico dell’Edizione Nazionale delle Opere di Antonio Vallisneri, che ha sede presso l’ISPF-CNR. (giugno 2013)