Le reti in rete
Per l'inventario e l'edizione dell'Archivio Vallisneri

Edizione digitale a cura di Ivano Dal Prete, Dario Generali e Maria Teresa Monti

2011, cm 17 x 24, xxviii pp., CD-ROM allegato.

ISBN: 9788822260451

Add to «My wish list»
€ 40,00
 
  • About this book
  • Reviews (2)
  • Authors
  • Extra (1)

Le reti in rete presents the proceedings of an international conference which was conceived to find ecdotic solutions for the inventory and edition of the «Archivio Vallisneri». The contributions show that the original project developed into a wider debate on different experiences. This is not meant to be an exhaustive study, the focus is on the need to examine and evaluate informatics problems as well as editing solutions that recent research has to offer regarding modern-day intellectual networks.

Ivano Dal Prete

Dario Generali
Dario Generali ha concentrato le sue ricerche sulla circolazione del sapere attraverso i periodici eruditi e i carteggi, sull’ecdotica del testo scientifico d’età moderna, sull’illustrazione del dibattito relativo alle scienze naturalistiche e della vita nell’Italia fra Sei e Settecento, sui modelli storiografici della scienza. È autore di un’ampia produzione editoriale su questi argomenti ed è coordinatore scientifico dell’Edizione Nazionale delle Opere di Antonio Vallisneri, che ha sede presso l’ISPF-CNR. (giugno 2013)

Maria Teresa Monti
Maria Teresa Monti insegna Storia della Scienza presso l’Università del Piemonte Orientale. Le sue ricerche riguardano scrittura, pratiche e teorie delle bioscienze moderne. Ha pubblicato saggi e monografie che intrecciano l’embriologia, la microscopia e il concetto d’individualità biologica nello studio di intellettuali (Haller, Spallanzani, Vallisneri), reti (la «buona scienza» italiana d’antico regime) e istituzioni (il caso della Lombardia asburgica). All’analisi storica ha associato l’edizione critica di opere a stampa e inediti ‘giornali di laboratorio’. Dirige progetti di ricerca di rilievo internazionale, collabora con strutture CNR ed è impegnata in attività di promozione dei saperi scientifici e della loro storia.