Chiara Pilocane

Manoscritti ebraici liturgici della Biblioteca Nazionale di Torino
Identificazione, ricomposizione e studio dei mahzorim sopravvissuti all'incendio del 1904

2011, cm 17 x 24, viii-232 pp. con 7 tavv. f.t. a colori.

ISBN: 9788822260369

Add to «My wish list»
€ 26,00
 
  • About this book
  • Reviews (6)
  • Author
  • Extra (1)

The study is the result of a long research carried on all the Hebrew codices that survived the 1904 fire, which severely damaged the library’s manuscript collection. The author analyzes and catalogues the liturgical codices from the Hebrew collection, describes the restoration work on all the Hebrew documents damaged by the fire and presents the first definitive list of the surviving Hebrew manuscripts. A history of the Hebrew collection and an introduction to Jewish liturgy are also included.

Chiara Pilocane
Chiara Pilocane è dottore di ricerca in Ebraistica e cultrice della materia all’Università di Torino. I suoi campi di studio spaziano dai manoscritti ebraici medievali (ambito nel quale ha pubblicato nel 2004 la monografia Frammenti dei più antichi manoscritti biblici italiani, secc. XI-XII), alla Bibbia dei LXX, alla storia degli studi delle lingue semitiche e dell’orientalistica nell’Ottocento italiano, con particolare attenzione ad Amedeo Peyron. È archivista professionista e – fra i molti lavori di trascrizione e inventariazione di fondi piemontesi – ha curato il riordino e la descrizione degli archivi di varie comunità ebraiche, ciò che le ha consentito anche di approfondire la storia e la storia istituzionale dell’ebraismo ottocentesco.