Alberto Castaldini

La segregazione apparente
Gli Ebrei a Verona nell'età del ghetto (secoli XVI-XVIII)

2008, cm 17 x 24, xvi-218 pp. con 2 figg. n.t. e 4 tavv. f.t.

ISBN: 9788822258076

Add to «My wish list»
€ 25,00
 
  • About this book
  • Reviews (2)
  • Author
  • Extra (1)

An analysis of the historical events of the town of Verona in the Republic of Venice during the Ancient Regime and of its Jewish ghetto throughout two centuries of their common history (1559-1797). Verona and its ghetto were two distinct historical-social contexts, but within them people from different faiths and cultures underwent a process of identity formation. This phenomenon had a significant impact on the town and its environment, history, religious imagery and socio-economical system.

Alberto Castaldini
Alberto Castaldini, Ph.D. (Verona, 1970), insegna presso la Facoltà di Teologia Greco-Cattolica e l'Istituto di studi giudaici dell'Università "Babes-Bolyai" di Cluj-Napoca (Transilvania), della quale è Full Professor h.c. È docente invitato presso l’Università di Bucarest. Dal 2006 al 2010 è stato direttore per chiara fama dell’Istituto italiano di cultura di Bucarest e addetto culturale dell’Ambasciata d’Italia in Romania. È membro ordinario dell’Accademia Nazionale Virgiliana di Mantova, membro effettivo dell’Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere di Verona, membro d’onore dell’Istituto di storia «Nicolae Iorga» dell’Accademia Romena delle Scienze e doctor honoris causa dell’Università «1 dicembre 1918» di Alba Iulia. Giornalista iscritto all’albo dei professionisti dal 2000, ha lavorato al quotidiano “Il Giorno” ed è stato scrittore della rivista “Aggiornamenti sociali”. Diploma "Meritul Academic" dell'Accademia Romena. Insignito della Commenda di San Gregorio Magno dalla S. Sede (giugno 2017)