José Pliya

Teatro
Testi e traduzioni, con inediti (1990-2004)

A cura di Cettina Rizzo
Polinnia, vol. 17

2007, cm 17 x 24, 438 pp. con 5 tavv. f.t. a col.

ISBN: 9788822256522

Add to «My wish list»
€ 43,00
 
  • About this book
  • Reviews (2)
  • Authors
  • Extra (1)

This volume presents the Italian translation of plays (some as yet unpublished in their original form) by José Pliya, an author of African descent, one of the most representative dramatists of a new generation of French-speaking writers. Without forgetting Africa and its plights, landscapes and rhythms, Pliya’s drama draws inspiration from the great European playwrights (from Claudel and Pirandello to Beckett) and reaches high-level creativity and stylistic originality.

José Pliya

Cettina Rizzo
Cettina Rizzo è professore associato di Letteratura francese presso il Dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università di Catania. Si occupa di analisi comparata tra arti e letteratura nel XIX secolo, di studi sulla teoria e prassi della traduzione letteraria. Tra le sue pubblicazioni: Masques et Visages del Pierrot. La metamorfosi di un mito, 2003; Le voleur de feu. Bufalino e le ragioni del tradurre, 2005; Le arti minori nei contes di Champfleury, 2006; José Pliya, Teatro 1990-2004. (Testi e Traduzioni con inediti), 2007; Strategie di scrittura e pratiche del discours nella critica d’arte di Thoré-Bürger. Dal Paris Guide alla Gazette des Beaux-Arts, 2008; Architectures-Architextures romantiques, 2013 (a cura di M. Marchetti, C. Martorana, C. Rizzo). - gennaio 2016