Ghino Ghinassi

Dal Belcazer al Castiglione
Studi sull’antico volgare di Mantova e sul «Cortegiano»

A cura e con una premessa di P. Bongrani

2006, cm 17 x 24, xiv-318 pp. con 16 ill. n.t.

ISBN: 9788822255204

Add to «My wish list»
€ 35,00
 
  • About this book
  • Authors
  • Extra (1)

This volume gathers all the studies, published on different occasions, that Ghino Ghinassi (1931-2004) devoted to the ancient vulgar Latin spoken in Mantua between the Middle Ages and the Renaissance, and to the problems relating to the texts and language of Mantuan Baldassarre Castiglione’s «The Book of the Courtier». All the reviews written by the Author about Castiglione have been added to the seven major studies constituting the volume. The editor has provided a rich set of indexes.

Ghino Ghinassi
Ghino Ghinassi (1931-2004) è stato professore di Storia della lingua italiana prima nelle Università di Urbino e di Parma, e poi dal 1975, per oltre 25 anni, nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Firenze, dove si era laureato con Bruno Migliorini. Condirettore con Gianfranco Folena della rivista «Lingua nostra», fondata da Migliorini, ne fu in seguito direttore fino alla morte. Restano fondamentali, tra gli altri, i suoi studi sul volgare letterario nel Quattrocento e le Stanze del Poliziano, sui problemi testuali e linguistici delle prime redazioni del Cortegiano di B. Castiglione (di cui preparò nel 1968 l’edizione critica della seconda redazione), sull’antico volgare di Mantova tra Medioevo e Rinascimento, sul Novo vocabolario della lingua italiana di Giorgini e Broglio.

Paolo Bongrani