Nicoletta Baldini

La bottega di Bartolomeo della Gatta
Domenico Pecori e l’arte in terra d’Arezzo fra Quattro e Cinquecento

2004, cm 21,5 x 30, xvi-442 pp. con 141 tavv. f.t. di cui 18 a col.

ISBN: 9788822254054

Add to «My wish list»
€ 131,00 € 124,45
 
  • About this book
  • Author
  • Extra (2)
  • E-book

Apprenticed to Verrocchio and companion of Perugino, Ghirlandaio, Botticelli and Signorelli on the scaffolding in the Sistine Chapel of Rome, Bartolomeo was one of the major exponents of figurative art of the late 15th century. Florentine by birth and education, he was chiefly active in Arezzo. Following the numerous commissions which he received there he was soon backed by a workshop whose most prolific member, Domenico Pecori, continued to execute the commissions given him after the master’s death by the city of Arezzo and its neighbouring communities.

Nicoletta Baldini
Nicoletta Baldini è ricercatrice universitaria. Dalla sua attività scientifica, dedicata soprattutto alla pittura toscana del XV e XVI secolo, e improntata sulla ricerca d’archivio, sono scaturiti i primi volumi: Niccolò Soggi (1997), Andrea Sansovino. I documenti (con R. Giulietti, 1999) e soprattutto La bottega di Bartolomeo della Gatta. L’arte in terra d’Arezzo fra XV e XVI secolo (2003). Oltre poi agli studi su Pietro Perugino e sulla sua bottega (2004, 2010, 2013), è stata curatrice del catalogo della mostra Nello splendore mediceo. Papa Leone X e Firenze (2013), mentre fra i suoi più recenti contributi si ricordano quelli relativi alla collezione di opere d’arte di Giorgio Vasari (2014 e 2015) e, da ultimo, il volume sui natali di Michelangelo presso Chiusi della Verna (2016). - (gennaio 2017) -

Buy the ebook from an our partner's store