Francesco Barbaro

Epistolario. Vol. II
La raccolta canonica delle «Epistole»

A cura di Claudio Griggio

1999, cm 17 x 24, liv-812 pp. Rilegato.

ISBN: 9788822247896

Add to «My wish list»
€ 118,00 € 112,10
 
  • About this book
  • Authors
  • Extra (1)
  • E-book

Following the first volume (1991) on «La tradizione manoscritta e a stampa» is this canonical collection of letters covering the years from 1413 to 1451 testifying the high level of relations among the most illustrious personalities of the first half of the 15th Century. A contribution to the knowledge of Venice's cultural reality and Humanism.

Francesco Barbaro
Francesco Barbaro (1390-1454) fu tra i maggiori esponenti della civiltà letteraria veneziana e anche europea. A un’intensa attività diplomatica al servizio della Serenissima seppe sapientemente affiancare l’impegno letterario. Oltre al De re uxoria, a sua firma restano una traduzione latina delle Vitae plutarchee di Aristide e di Catone il Vecchio, nonché un ricco Epistolario che è testimonianza dei legami di amicizia e di collaborazione intellettuale coltivati con i protagonisti delle sedi in cui ricoprì importanti incarichi politici e con i rappresentanti della nuova res publica litteraria, tra i quali Guarino Veronese, Leonardo Bruni, Poggio Bracciolini e Ambrogio Traversari. Svolse un ruolo centrale nel ritorno della lingua e letteratura greca in Italia.

Claudio Griggio
Claudio Griggio è stato docente di Letteratura Italiana all’Università degli Studi di Udine, dopo aver insegnato Letteratura del Rinascimento all’Università degli Studi di Trieste e Filologia umanistica all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. La sua attività scientifica si è rivolta prevalentemente al Trecento (Dante, Petrarca e Boccaccio) e all’Umanesimo (oltre al Barbaro, Guarino, Bruni, Traversari, Poliziano e Navagero), con qualche incursione anche nel Settecento, veneto e veneziano, e nel Novecento (Zanzotto). Ha fatto parte della direzione del Dizionario biografico dei Friulani. Nuovo Liruti; condirige "Archivum mentis" e la "Rivista di letteratura religiosa italiana"; è membro della Redazione di "Lettere Italiane" ed è Socio dell’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti e dell’Accademia di Udine. Opera tuttora come consulente scientifico della Schola Humanistica di Padova.

Buy the ebook from an our partner's store