Le origini della modernità. I
Linguaggi e saperi tra XV e XVI secolo

A cura di W. Tega

1998, cm 17 x 24, x-198 pp.

ISBN: 9788822246547

Add to «My wish list»
€ 25,00
 
  • About this book
  • Author
  • Extra (1)

The outline of events along which new conceptions of knowledge and new criteria of the interpretation of reality asserted themselves in the early centuries of modern times is partially reconstructed. Literary texts, scientific treatises and works of art have been examined with the intention of endowing the interlacing of languages, the superimposition of thematics, the consonance of intentions that characterize the majority of cultural productions in those centuries.

Walter Tega
Walter Tega, professore di Storia della Filosofia presso l’Università di Bologna, ha condotto ricerche sull’unità del sapere e sull’enciclopedismo moderno, sulla storia delle idee, sulla filosofia naturale in età moderna, sul dibattito relativo alla modernità, sulla filosofia italiana contemporanea con particolare riferimento al neo-illuminismo. Ha istituito e coordinato il dottorato di Storia delle idee, Filosofia e Scienze. è direttore della rivista internazionale «Philosophia». (11/2013)