Francesco di Matteo Castellani

Ricordanze. II:
Quaternuccio e Giornale B (1459-1485)

A cura di G. Ciappelli

1995, cm 17 x 24, viii-270 pp. con 2 tavv. f.t.

ISBN: 9788822243607

Add to «My wish list»
€ 47,00 € 44,65
 
  • About this book
  • Authors

Il volume completa la pubblicazione dei libri di ricordi di Francesco Castellani (1418-1494) iniziata con le Ricordanze "A". I Castellani, famiglia importante del ceto dirigente fiorentino del Tre-Quattrocento, persero ogni rilevanza politica dopo l'avvento di Cosimo de' Medici al potere, a causa della loro tradizionale collocazione antimedicea. Francesco, ultimo esponente di rilievo della famiglia, registra nei suoi ricordi, parte di un più vasto e organico sistema di scritture di memoria, annotazioni relative al ménage familiare, acquisti e vendite di oggetti d'uso e beni immobili, prestiti e doni fatti e ricevuti, come pure i passaggi cruciali della vita biologica (la nascita o la messa a balia dei figli) o sociale (l'istituzione di rapporti di comparaggio). Particolarmente rilevanti nel Quaternuccio sono, oltre alle spese minute legate alla gestione della famiglia, che forniscono notizie su una serie di aspetti della vita privata, i difficili rapporti con il fisco, i prestiti di libri, la causa per il conseguimento di un'eredità, i rapporti intrattenuti con alcuni mezzadri. Come già nel primo volume, l'introduzione fornisce una chiave di lettura per il testo, mentre la serie degli indici completa un'edizione agile quanto rigorosa, che si aggiunge al corpus dei testi a stampa appartenenti al più vasto genere dei "libri di famiglia".

    Buy the ebook from an our partner's store