Guidubaldo Guidi

Il governo della città-repubblica di Firenze del primo Quattrocento
Vol. I: Politica e diritto pubblico. Vol. II: Gli istituti «di dentro» che componevano il governo di Firenze nel 1415. Vol. III: Il contado e distretto

1981, cm 15,5 x 22,5; vol. I: x-358 pp.; vol. II: vi-354 pp.; vol. III: vi-310 pp.

ISBN: 9788822229793

Add to «My wish list»
€ 133,00 € 126,35
 
  • About this book
  • Author
  • Extra (1)

La politica, il diritto pubblico, gli istituti "didentro" e del contado e distretto della repubblica fiorentina del primo Quattrocento non sono stati sinora studiati con profondità. Questo libro che si vale quasi esclusivamente di fonti manoscritte, colma la lacuna e ci mostra che in quel tempo è esistito a Firenze un regime istituzionale del tutto originale, che per di più era un buon governo. Ciò spiega l'attaccamento del popolo fiorentino verso le istituzioni repubblicane del Trecento e primo Quattrocento, anche allorché quel regime era caduto da tempo. Il risultato cui giunge l'opera del Guidi rettifica i giudizi negativi espressi dai grandi politici e storici dei primi decenni del Cinquecento, giudizi dati quando il regime istituzionale fiorentino era in sfacelo, e che sono stati accolti sino ai nostri giorni acriticamente.
Particolarmente vivo il terzo volume dell'opera, ove vengono studiati molti "governi" delle comunità autonome facenti parte del contando e distretto fiorentino, oltre gli organi della città-Stato dominante.
Guidubaldo Guidi è noto per i suoi studi sul mondo fiorentino dal '300 al '500. Ha collaborato a riviste quali "Il pensiero politico" e l'"Archivio storico italiano".

Buy the ebook from an our partner's store