3 titles

Maria Rosa De Luca

Maria Rosa De Luca insegna Storia e Storiografia della musica nel Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania. Dirige attualmente la Fondazione Bellini, fa parte del Comitato scientifico del Centro Studi belliniani e condirige il «Bollettino di Studi belliniani». Ha curato gli Atti del convegno Vincenzo Bellini et la France: histoire, création et réception de l’œuvre (Parigi, Sorbona, 5-7 novembre 2001). Ha pubblicato Musica e cultura urbana nel Settecento a Catania (Firenze, Olschki, 2012) e curato l’edizione critica dei Mottetti sacri (1702) di Alessandro Scarlatti (Bologna, Ut Orpheus, 2012) e dei Lilia campi (1627) di Domenico Campisi (Firenze, Olschki, 2015; «Musiche rinascimentali siciliane», 26). - (aprile 2020) -

Maria Rosa De Luca

Historiae Musicae Cultores, vol. 138

2020, cm 17 x 24, viii-212 pp. con 47 figg. n.t., con es. mus. e 8 tavv. f.t. a colori

ISBN: 9788822267092

€ 25,00
 
Domenico Campisi

Musiche rinascimentali siciliane, vol. 26

2015, cm 24 x 33,5, xxxiv-88 pp. con 2 tavv. n.t.

ISBN: 9788822264206

€ 44,00
 
Maria Rosa De Luca

Historiae Musicae Cultores, vol. 123

2012, cm 17 x 24, xvi-192 pp. con 17 figg. n.t. e 4 tavv. f.t. a colori.

ISBN: 9788822261939

€ 28,00