Angiolo Pucci

I giardini di Firenze. VI
Comuni della cintura di Firenze

(Comuni di Fiesole, Vaglia, San Piero a Sieve, Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Vicchio, Dicomano, Sesto Fiorentino, Calenzano, Scandicci, Signa, Capraia e Limite, Montespertoli, San Casciano in Val di Pesa, Greve, Reggello, Rignano sull’Arno, Pontassieve, Bagno a Ripoli e Grassina)
A cura di Mario Bencivenni e Massimo de Vico Fallani

2022, cm 17 x 24, xlvi-588 pp. con 253 figg. n.t.

ISBN: 9788822268037

Add to «My wish list»
€ 48,00 € 45,60
 
  • About this book
  • Reviews (2)
  • Authors
  • Extra (1)

In the final chapter of his monumental work, Angiolo Pucci, as an expert guide, indeed a true priest of the cultus hortorum, shows us how through the centuries the hilly landscape of the Florentine countryside has been embellished with gardens and parks. And again he explains the complex interweaving that connects the utility gardens of the parish parsonages, the cultivations of vineyards and olive groves, and the woods to the gardens of delight and parks with which the old and new Florentine aristocrats embellished and made famous their country residences. Five hundred cases are described here: from Bagno a Ripoli to Capraia and Limite, from Vallombrosa, from Mugello and Val di Sieve to Val d'Elsa and Chianti. The volume thus constitutes a valuable viaticum for getting to know and rediscover the "green" crown surrounding Florence.

Angiolo Pucci
Angiolo Pucci. Ultimo rappresentante di una importante famiglia di giardinieri granducali stabilitasi a Firenze nella seconda metà del Settecento, ereditò la passione per l’orticoltura dal padre Attilio, capo giardiniere di Boboli, collaboratore con Poggi nelle realizzazioni delle grandi sistemazioni a verde del piano di ingrandimento di Firenze Capitale e primo soprintendente del servizio comunale dei Pubblici passeggi e dei giardini. Dopo essere succeduto per pochi anni al padre nella soprintendenza di questo servizio, Angiolo si dedicò prevalentemente all’attività di studioso e di divulgatore della scienza orticola e dell’arte del giardinaggio. Fu autore di numerosi articoli e manuali e di una fondamentale Enciclopedia orticola illustrata pubblicata nel 1915 dalla casa editrice Hoepli. - (ottobre 2019) -

Mario Bencivenni
Mario Bencivenni si è occupato di storia dell’architettura e dei giardini, di storia del restauro e della tutela e ha svolto attività di ricerca e di docenza presso le Facoltà di Architettura di Firenze, del Politecnico di Milano e dell’Università di Ferrara; è docente presso la Scuola di specializzazione in beni architettonici e del paesaggio de «La Sapienza» di Roma. Ha pubblicato numerosi saggi sulla storia e la tutela dei giardini storici e pubblici. - (ottobre 2019) -

Massimo de Vico Fallani
Massimo de Vico Fallani è nato a Roma nel 1947. È stato funzionario architetto della Soprintendenza ai Monumenti di Firenze e Pistoia (1980-1986) e di quella Archeologica di Roma (1986-2008) con l’incarico di direttore dei parchi e giardini. Coordina il Corso di Restauro di Parchi e Giardini storici della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio della ‘Sapienza,’ Università di Roma. È autore di diversi progetti di restauro di giardini storici e sistemazione di parchi archeologici, e ha pubblicato numerosi studi sulla storia dei giardini pubblici di Roma e sulle tecniche di conservazione dei giardini di interesse artistico e storico. - (ottobre 2019) -

Buy the ebook from an our partner's store