Il fondo Paolo Boselli e la Grande Guerra

A cura di Paolo Franzese. Presentazione di Alberto Conte

2018, cm 17 x 24, xxiv-134 pp. con figg. n.t.

ISBN: 9788822265470

Add to «My wish list»
€ 25,00
 
  • About this book
  • Reviews (1)
  • Author
  • Extra (1)

The papers of Paolo Boselli preserved at the Accademia delle Scienze in Turin, together with those that can be consulted at the Archivio Centrale dello Stato, form the statesman’s archive, reflecting the work he carried out for the government he headed (18 June 1916–26 October 1917). The inventory, supplemented by an initial study, reproduced documents and information on Boselli’s pamphlets, allows us to explore a new source on the tormented political experiment of national unity, one that is unquestionably valuable for the history of Italy during the Great War.

Paolo Franzese
Paolo Franzese, dirigente archivista del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, ha diretto dal marzo 2015 all’ottobre 2016 la Soprintendenza archivistica e bibliografica del Piemonte e della Valle d’Aosta. Attualmente dirige l’Archivio di Stato di Napoli e la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Campania. Impegnato ad approfondire il nucleo teorico della materia, ad agevolare l’incontro di questa con altri saperi e a sviluppare applicazioni utili alla fruizione degli archivi, ha allo stesso tempo dedicato molta attenzione all’analisi degli archivi storici, lavorando al riordinamento e alla descrizione di numerosi complessi documentari, dei quali ha spesso pubblicato gli inventari. (ottobre 2017)