Giovanni Maria Fara

Albrecht Dürer nelle fonti italiane antiche (1508-1686)

2014, cm 17 x 24, xii-590 pp.

ISBN: 9788822262974

Add to «My wish list»
€ 58,00
 
  • About this book
  • Reviews (5)
  • Author
  • Extra (2)

The core of this book is the catalogue of the Italian sources of Dürer’s artwork; the chronological organization of the entries helps to trace a new image of Dürer as both a theorist of art and science, and a master engraver and painter, with results that substantially change our vision of his relationship with Italy. The volume also offers a first analytical index of Dürer’s treatises kept in the Italian libraries.

Giovanni Maria Fara
Giovanni Maria Fara è professore associato di Storia dell’arte moderna presso il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Fra i suoi libri: Albrecht Dürer. Originali, copie, derivazioni, Firenze, Olschki, 2007 («Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi. Inventario Generale delle Stampe I»); Albrecht Dürer nelle fonti italiane antiche: 1508-1686, Firenze, Olschki, 2014; Wittenberg 1517. Intorno a Dürer. Incisioni tedesche dell’età della Riforma, Venezia, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, 2017. Ha curato l’edizione di G. Baglione, Intagliatori, Pisa, Edizioni della Normale, 2016, e, con Francesca de Luca, il catalogo della mostra (Firenze, Gallerie degli Uffizi) I volti della Riforma. Lutero e Cranach nelle collezioni medicee, Firenze – Milano, Giunti, 2017.
(ottobre 2018)