Giancarlo Schizzerotto

Sberleffi di campanile
Per una storia culturale dello scherno come elemento dell'identità nazionale. Dal Medioevo ai giorni nostri

2015, cm 17 x 24, lxxx-640 pp. con 7 tavv. f.t. a colori.

ISBN: 9788822262868

Add to «My wish list»
€ 54,00
 
  • About this book
  • Reviews (15)
  • Author
  • Extra (1)

From the battles between communes of the Middle Ages, to the fights between conflicting parties during and after Fascism, to the recent clashes of the political arena, Italian history is scattered with episodes of actions aimed at lessening the dignity of the enemy. Giancarlo Schizzerotto analyzes the political use of derision in a philological perspective, finding in a phenomenon prevalent in the Middle Ages, a distinctive trait of Italian society.
With a memory of Prof. Alfredo Stussi.

Giancarlo Schizzerotto
Giancarlo Schizzerotto (1938-2012), laureato in lettere presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, è stato direttore della Biblioteca Classense di Ravenna e della Biblioteca Comunale di Mantova. Grande conoscitore della cultura classica e umanistica, tra i suoi numerosi e approfonditi studi si annoverano alcuni saggi sulla cultura mantovana (trai quali Cultura e vita civile a Mantova fra ’300 e ’500. Olschki, 1977), una traduzione della Georgiche di Virgilio e un’ampia monografia sulla figura del buffone Gonnella.
Settembre 2014