Matteo Mazzoni

Livorno all'ombra del fascio

2009, cm 15 x 21, xvii-268 pp.

ISBN: 9788822259172

Add to «My wish list»
€ 19,00
 
  • About this book
  • Reviews (7)
  • Author
  • Extra (1)

The volume portrays streets, events and people of Livorno during the 20s and 30s. It provides an analysis of Fascism developing in the town under the guidance of Costanzo Ciano, with a description of how and when the associative world became part of regime organizations. Special attention is given to both the town’s «subversive» traditions and its Jewish community, which was fully integrated into Livorno’s urban fabric until the trauma caused by the anti-Semitic laws.

Matteo Mazzoni
Matteo Mazzoni (Firenze, 1976), dottore di ricerca in Studi storici dell’età moderna e contemporanea, già borsista della Scuola di studi storici dell’INSMLI, collabora a progetti didattici, di formazione e ricerca con l’Istituto Gramsci toscano e l’Istituto storico della Resistenza in Toscana. La sua attività di ricerca si è indirizzata sui nodi della politica e della società italiana tra il Ventennio fascista, la guerra di liberazione e l’avvento dell’Italia repubblicana, con una specifica attenzione allo studio della realtà toscana, pubblicando saggi su questi temi in volumi e riviste specializzate come «Italia contemporanea», «Storia e problemi contemporanei», «Storia e memoria».