Memory and Invention
Medieval and Renaissance Literature, Art and Music

Acts of an International Conference (Florence, Villa I Tatti, May 11, 2006)
Edited by Anna Maria Busse Berger and Massimiliano Rossi

2009, cm 17 x 24, xx-174 pp. con es. mus., 37 figg. n.t. e 12 tavv. f.t. Rilegato (Hardcover).

ISBN: 9788822258526

Add to «My wish list»
€ 28,00
 
  • About this book
  • Reviews (5)
  • Authors
  • Extra (1)

Negli ultimi anni è emerso sempre più chiaramente quanto l’arte della memoria sia strettamente legata ai processi compositivi nell’ambito letterario, artistico e musicale. Questi saggi indagano sul perché e su quali materiali siano stati memorizzati o meno attraverso il frazionamento e la classificazione oppure tramite diagrammi visivi; inoltre su quali testi o modelli siano stati rielaborati in nuove opere oppure reinterpretati in nuovi modi.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi è docente di Storia della critica d’arte presso l’Università del Salento e ha insegnato la stessa disciplina anche nelle Università di Udine e di Firenze. Ha studiato la scultura veneta del Cinquecento, la pittura fiorentina del Seicento, la letteratura degli artisti (Danese Cataneo, il Bronzino, Francesco Furini), la fortuna iconografica delle opere canoniche della letteratura italiana, dalla Commedia al Decameron, dall’Orlando furioso alla Gerusalemme liberata, gli scritti d’arte dal XVI al XVIII secolo, con particolare riguardo all’opera storiografica di Giorgio Vasari e Luigi Lanzi (Le fila del tempo. Il sistema storico di Luigi Lanzi, Firenze, Olschki, 2006). gennaio 2015

Anna Maria Busse Berger