Giacomo Savorgnan di Brazzà

Giornale di viaggio (1 gennaio 1883 - 31 dicembre 1885)

A cura di Elisabetta Mori e Fabiana Savorgnan di Brazzà

2008, cm 17 x 24, lxviii-472 pp. con 93 figg. n.t.

ISBN: 9788822258199

Add to «My wish list»
€ 48,00
 
  • About this book
  • Reviews (9)
  • Authors
  • Extra (1)

The logbook of Giacomo di Brazzà’s African travels is an original account that sheds more light on the history of exploration and colonialism in the late 19th century. In his journal, Giacomo, an explorer like his famous brother Pietro, highlights the role played by the Friuli region in significant historical-geographical events. The important documentation is enhanced with interesting drawings representing objects of daily life, typical of the customs and traditions of Congo and the explored area.

Giacomo Savorgnan di Brazzà

Elisabetta Mori

Fabiana Savorgnan di Brazzà
Fabiana Savorgnan di Brazzà è ricercatore in Letteratura Italiana presso il Dipartimento di Italianistica dell’Università di Udine. Sul piano scientifico i suoi studi riguardano in particolare l’età del Sette e Ottocento. Fra le sue pubblicazioni, l’edizione critica delle poesie di Antonio di Brazzà (Campanotto, 1998), cui sono seguiti contributi che hanno portato alla luce nuovi documenti inediti di Jacopo Vittorelli e Ippolito Pindemonte; inoltre, nuove ricerche su Daniele Florio, Pietro Verri, Antonio Conti, Melchiorre Cesarotti, Giovanni Battista Bolza. Nell’ambito della letteratura di viaggio ha curato gli atti del Convegno Internazionale Pietro Savorgnan di Brazzà dal Friuli al Congo Brazzaville e, in collaborazione con E. Mori, il Giornale di viaggio (1 gennaio 1883-31 dicembre 1885) di Giacomo Savorgnan di Brazzà (Olschki, 2006 e 2008).