Madama Butterfly
L'orientalismo di fine secolo, l'approccio pucciniano, la ricezione

Atti del Convegno internazionale di studi (Lucca - Torre del Lago, 28-30 maggio 2004)
A cura di Arthur Groos e Virgilio Bernardoni

2008, cm 17 x 24, viii-414 pp.

ISBN: 9788822257802

Add to «My wish list»
€ 44,00
 
  • About this book
  • Reviews (7)
  • Authors
  • Extra (1)

The centennial of Madama Butterfly provides the occasion for re-considering Puccini’s «Japanese tragedy» within the framework of European exoticism. Contributions examine the historical context and fin de siècle orientalism, approach the score from points of view ranging from musical analysis and questions of genre to the representation of religion, discuss Puccini’s revisions and criteria for a critical edition, and consider the opera’s reception in popular music and film.

Virgilio Bernardoni
Virgilio Bernardoni è professore di Musicologia e Storia della musica nell’Università degli studi di Bergamo. Ha pubblicato numerosi articoli sull’opera e sulla musica nell’Ottocento e nel Novecento, occupandosi di codificazione delle tipologie drammaturgiche, di teoria della composizione musicale, di processi creativi, di critica musicale. Ha scritto e curato diversi volumi su temi della fin de siècle in Italia, fra cui Puccini (Il Mulino, 1996), Madama Butterfly. Fonti e documenti della genesi (Pacini Fazzi, 2005), Fedora. Sardou, Colautti, Giordano (Plus, 2007). È membro del consiglio direttivo e del comitato scientifico del Centro studi Giacomo Puccini di Lucca e della Commissione scientifica preposta all’Edizione Nazionale delle Opere di Giacomo Puccini.

Arthur Groos