Margherita Zalum Cardon

Passione e cultura dei fiori tra Firenze e Roma
nel XVI e XVII secolo

2008, cm 17 x 24, xviii-274 pp. con 62 figg. n.t. e 16 tavv. f.t. a colori.

ISBN: 9788822257796

Add to «My wish list»
€ 28,00
 
  • About this book
  • Reviews (12)
  • Author
  • Extra (1)

Flowers and plants of exotic origin, that were gradually introduced into Europe during the last quarter of the 16th century and the first half of the 17th century, played an unsuspected role in European society and artistic production. Collecting them became a common practice with interesting social and economic implications; at the same time, they gave a new impulse to naturalistic representation having the dual function of being a data collecting tool and a collector’s item.

Margherita Zalum Cardon
Margherita Zalum Cardon, laureata in storia della critica d’arte, ha conseguito il dottorato di ricerca e la specializzazione in storia dell’arte moderna presso l’Università di Pisa. Si occupa di iconografia botanica, storia del giardino in età moderna e storia dell’architettura barocca. Ha contribuito al volume Theatrum Rosarum, vincitore del Premio Grinzane Giardini Botanici Hanbury e ha partecipato alla pubblicazione del volume sulla Bibliografia del giardino e del paesaggio italiano 1980-2005 per la casa editrice Olschki. Ha curato un volume sul restauro del giardino pensile di Palazzo Agostini a Pisa. Ha al suo attivo anche collaborazioni con la Scuola Normale Superiore di Pisa e con la fondazione Dumbarton Oaks di Washington.