L'identità italiana ed europea tra Sette e Ottocento

A cura di Anna Ascenzi e Laura Melosi

2008, cm 17 x 24, xiv-184 pp. con 5 figg. n.t.

ISBN: 9788822257338

Add to «My wish list»
€ 24,00
 
  • About this book
  • Reviews (7)
  • Authors
  • Extra (1)

The articles gathered in this volume are an original contribution to the definition of the process of national identity formation in the European context. A multidisciplinary perspective clarifies major events: the eighteenth-century reform of tragic theatre; the patriotic function of nineteenth-century melodrama; the question of the language from the perspective of Manzoni; the manuals of history of Post-Unification Italy; Lombard portrait-painting between the Spanish and Austrian dominations; the mythographic construction of Umbrian regional identity.

Anna Ascenzi

Laura Melosi
Laura Melosi insegna Letteratura italiana presso l’Università di Macerata, dove dirige la Cattedra Giacomo Leopardi. Si occupa di letteratura e civiltà dell’Ottocento, con particolare attenzione alle forme del Classicismo e alle poetiche del Romanticismo, al genere epistolare, agli archivi femminili. È autrice di numerosi contributi leopardiani, tra cui un commento alle Operette morali. Per i tipi di Olschki ha curato, anche in collaborazione, diverse edizioni di lettere d’autore (Carteggio Giordani-Vieusseux, 1997; Leopardi nel Carteggio Vieusseux, 2001; Lettere di Paolina Leopardi a Teresa Teja dai viaggi in Italia, 2019), e i volumi Leopardi a Firenze (2002), L’identità italiana ed europea tra Sette e Ottocento (2008), Traiano Boccalini tra satira e politica (2015), Ius Leopardi. Legge, natura, civiltà (2016).
(settembre 2019)