Margherita D’Ayala Valva

La collezione Sforni.
Il «Giornale Pittorico» di un mecenate fiorentino (1909-1939)

2005, cm 21,5 x 31, xvi-130 pp. con 121 figg. f.t. di cui 37 a colori. Rilegato.

ISBN: 9788822254368

Add to «My wish list»
€ 47,00
 
  • About this book
  • Author
  • Extra (2)

Gustavo Sforni (1888-1939) was a Florentine painter, art collector and benefactor. The choices he made as a collector (Fattori, Ghiglia, Cezanne, van Gogh, Degas, Medardo Rosso) are viewed against the background of the art market of the period and the critical debates in the Florentine journals in the early 20th century. Based on the analysis of his collection, which serves as a sort of ‘pictorial diary’, the author reconstructs a triple portrait of this artist-collector-benefactor and reveals his pioneering critical judgment. He was among the earliest collectors of Cezanne.

Margherita D’Ayala Valva
Margherita d’Ayala Valva (Livorno 1977), storica dell’arte, vive a Firenze, dove ha compiuto gli studi universitari. Attualmente sta terminando il perfezionamento alla Scuola Normale Superiore di Pisa e svolge studi di collezionismo e critica d’arte. In particolare, ha pubblicato una monografia su La collezione Sforni (Firenze, Olschki, 2005) e alcuni saggi su riviste specialistiche sulla trattatistica e la precettistica d’arte del primo ’900, con particolare attenzione alla scrittura aforistica e al punto di vista degli artisti nel contesto critico e letterario delle riviste italiane primonovecentesche.