Figure dell’invisibilità
Le scienze della vita nell’Italia d’Antico Regime

Atti delle giornate di studio (Milano-Ginevra, novembre 2002 - giugno 2003)
A cura di M. T. Monti e M. J. Ratcliff

2004, cm 17 x 24, xxii-306 pp. con 4 figg. n.t. e 2 tavv. f.t.

ISBN: 9788822253743

Add to «My wish list»
€ 36,00
 
  • About this book
  • Authors
  • Extra (1)
  • E-book

This volume collected papers from workshops about the Italian history of life sciences during the ‘Ancien Régime’. They revealed many “invisible spaces”, shaped by the same historiography that constructed the “heroes of science”. Our goal was to understand how these invisible spaces were shaped, and according to what factors. Thus, several intellectual networks emerged. They are characterized by their multiple languages and show that the heroes of science were far from having the monopoly on the natural experimentalism. On the contrary, it appears as a knowledge shared by a critical mass of actors who decisively took part in its development.
Essays by: M. Stefani, M. Fazzari, D. Generali, M.J. Ratcliff, A. Visconti, M.T. Monti, G.L. Di Mitri, M. Conforti, A. Ottaviani.

Maria Teresa Monti
Maria Teresa Monti insegna Storia della Scienza presso l’Università del Piemonte Orientale. Le sue ricerche riguardano scrittura, pratiche e teorie delle bioscienze moderne. Ha pubblicato saggi e monografie che intrecciano l’embriologia, la microscopia e il concetto d’individualità biologica nello studio di intellettuali (Haller, Spallanzani, Vallisneri), reti (la «buona scienza» italiana d’antico regime) e istituzioni (il caso della Lombardia asburgica). All’analisi storica ha associato l’edizione critica di opere a stampa e inediti ‘giornali di laboratorio’. Dirige progetti di ricerca di rilievo internazionale, collabora con strutture CNR ed è impegnata in attività di promozione dei saperi scientifici e della loro storia.

Marc J. Ratcliff

Buy the ebook from an our partner's store