Paolo Sibilla

La Thuile in Valle d’Aosta
Una comunità alpina fra tradizione e modernità

2004, cm 17 x 24, xviii-282 pp. con 12 tavv. f.t.

ISBN: 9788822253323

Ristampa 2006.

Add to «My wish list»
€ 35,00
 
  • About this book
  • Author
  • Extra (1)

Born from an unusual ethnographical and historiographical experience, this book reconstructs the cultural, social and economic components of a French Provencal border community in Val d’Aosta, from an anthropological point of view. The cultural themes of ordinary life linked to the different stages of this community’s history, enable the reader to grasp the meaning of the alterations that marked the changeover from an agro pastoral economy to the ensuing periods characterised by the mining exploitation on to the more recent development of the tourist industry.

Paolo Sibilla
Paolo Sibilla, già professore ordinario nelle Università di Torino e Genova, ha insegnato Antropologia economica e Antropologia delle società complesse. Attualmente è professore a contratto di Antropologia Alpina nell’Università della Valle d’Aosta. Formatosi sotto la guida del Professor Carlo Tullio-Altan si è distinto per le ricerche pionieristiche svolte presso i gruppi di minoranza francoprovenzali e alemannici delle Alpi occidentali. Fra le monografie sull’argomento si segnlano: Una comunità walser delle Alpi. Olschki, 1980; I luoghi della Memoria, Fondazione Monti, 1985; La Thuile. Vita e cultura in una comunità valdostana, UTET, 1995; La Thuile in Valle d’Aosta. Una comunità alpina fra tradizione e modernità, Olschki, 2004. Con V. Porcellana, Alpi in Scena. I musei etnografici del Piemonte e Valle d’Aosta, Piazza, 2009. (febbraio 2006)