Roberto Cicala - Valerio Rossi

Bibliografia reboriana

Presentazione di M. Guglielminetti

2002, cm 15 x 21, 234 pp. con 10 ill. n.t.

ISBN: 9788822251664

Add to «My wish list»
€ 25,00
 
  • About this book
  • Authors
  • Extra (1)

The end of the twentieth century has coincided with a growing interest and an increase in studies on the figure and works of Clemente Rebora (Milan 1885 - Stresa 1957), whose lyrical fragments are at the basis of the poetical twentieth century. The first section, with illustrations, contains a bibliography of Rebora’s works, the second chronologically records the texts of this great poet’s critical fortune, from 1912 to 2001. Detailed indexes render this long-awaited bibliography a means of reference not only on the poet but also on the poetical context of twentieth century Italy.

Roberto Cicala
Roberto Cicala, novarese, da sempre si occupa di libri: come critico (scrive su riviste e quotidiani tra cui “Repubblica” e “Avvenire”), come docente (insegna all’Università Cattolica di Milano), come editore di Interlinea e come studioso e autore. Ha pubblicato il carteggio tra Giulio Einaudi e Carlo Dionisotti sotto il titolo «Colloquio coi vecchi libri», poi il catalogo "Il bello e il vero. Petrarca, Contini e Tallone tra filologia e arte della stampa, oltre a Inchiostri indelebili. Itinerari di carta tra bibliografie, archivi ed editoria. 25 anni di scritti (1986-2011)", edito da Educatt. Ha curato diverse antologie e si è occupato soprattutto di Clemente Rebora. È presidente del Centro Novarese di Studi Letterari. luglio 2014

Valerio Rossi