Le metamorfosi di Venezia
Da capitale di stato a città del mondo

A cura di G. Benzoni

2001, cm 17 x 24, vi-324 pp.

ISBN: 9788822250094

Add to «My wish list»
€ 39,00
 
  • About this book
  • Author
  • Extra (1)

Besides rereading the political, cultural and institutional events connected with the end of the Venetian Republic this volume aims to give an historical significance to the lagoon city and its civilisation in various moments of a vicissitude lasting a thousand years.
GINO BENZONI, Premessa ~ FELICIANO BENVENUTI, Classi e società alla caduta della Repubblica veneta ~ PAOLO PRETO, I «lumi» e i «filosofi» francesi nella Venezia del ’700 ~ GIUSEPPE RICUPERATI, Rileggendo Paul Hazard e Franco Venturi: gli spazi italiani e la Rivoluzione francese ~ GIOVANNI SCARABELLO, Verso la fine della Repubblica veneta. Napoleone e l’Austria nello stato veneto ~ PIERO DEL NEGRO, La fine della repubblica aristocratica (aprile-maggio 1797) ~ GIUSEPPE GULLINO, Economia e finanza dallo scorcio della Repubblica all’età napoleonica ~ DANIELE MENOZZI, Chiesa e società nell’Italia giacobina ~ DONATELLA CALABI, Gli ebrei veneziani dopo l’apertura delle porte del ghetto: le dinamiche insediative ~ GIUSEPPE PAVANELLO, L’immagine di Venezia da Canova a Byron ~ LEA RITTER SANTINI, Oltre il confine tracciato col gesso ~ CATHERINE WHISTLER, L’occhio critico: osservazione, emulazione e trasformazione nell’arte di Domenico Tiepolo (1727-1804) ~ GUSTAVO COSTA, Lorenzo Da Ponte da Cèneda a New York: «Un’anima poetica ed italiana»? (con «The Hermit» di James Beattie nella traduzione dapontiana) ~ FERNANDO BANDINI, Venezia, la patria e l’esilio in Foscolo e Nievo ~ GINO BENZONI, Prima e dopo: Goethe e Wagner ~ Indice dei nomi.