Giorgio Weber

Areteo di Cappadocia
Interpretazioni e aspetti della formazione anatomo-patologica del Morgagni

1996, cm 17 x 24, 154 pp.

ISBN: 9788822244017

Add to «My wish list»
€ 23,00 € 21,85
 
  • About this book
  • Author

Aretaios the Cappadocian (first century A.D.) author of a text of medicine on the ‘Causes, symptoms and therapy of diseases’ also appears as an important anatomy-pathologist, as G. B. Morgagni fully understood being aware of Paolo Giunio Crasso’s Latin translation (1552) and as is adequately proved here in great detail.

Giorgio Weber
Già professore di Anatomia patologica, Giorgio Weber si dedica adesso alla storia della sua disciplina e ha pubblicato sei volumi di Studi e alcuni saggi presso l?accademia Colombaria. Il suo lavoro di Anatomo patologo era stato dedicato dapprima alla cirrosi epatica umana e sperimentale, quindi all’arteriosclerosi (con oltre quattrocento pubblicazioni anche in collaborazioni internazionali). Due volte Presidente della «Società Italiana per lo Studio dell’Arteriosclerosi», ha diretto un gruppo di studi epidemiologici del C.N.R. dedicato alle malattie cardio vascolari in Italia. Ha fondato e diretto per anni la «Scuola a fini speciali per Tecnici di Laboratorio» dell’Università di Siena, ove ha anche fondato e promosso un Dottorato di ricerca sull’Arteriosclerosi, tuttora attivo. - (settembre 2006) -

    Buy the ebook from an our partner's store