1 titles

Andrea G.G. Parasiliti

Andrea G.G. Parasiliti (Ragusa 1988). Laureato in Filologia Moderna presso l’Università Cattolica di Milano, ha conseguito il dottorato di ricerca all’Università degli Studi di Catania. Collaboratore del Centro di Ricerca Europeo Libro Editoria Biblioteca CRELEB e, nel 2018, del PRISMES (Langues, Textes, Arts et Cultures du Monde Anglophone – Université Sorbonne Nouvelle, Paris) è autore di: Dalla parte del lettore. Diceria dell’untore fra esegesi e ebook, Baglieri 2012; La Totalità della Parola. Origini e prospettive culturali del libro digitale, Baglieri 2014. Curatore de Le carte e le pagine. Fonti per lo studio dell’editoria novecentesca (Unicopli 2017), ha tradotto le Nuove Osservazioni sulla Parola nel Vicino Oriente antico di Scott B. Noegel (CRELEB - Università Cattolica 2014). Giornalista pubblicista, attualmente è Post-doctoral Fellow del Department of Italian Studies della University of Toronto. - (marzo 2020) -

Andrea G.G. Parasiliti

Biblioteca dell'Ā«Archivum RomanicumĀ». Serie I: Storia, Letteratura, Paleografia, vol. 497

2020, cm 17 x 24, xvi-288 pp. con 74 figg. bn n.t. e 4 tavv. a colori f.t.

ISBN: 9788822266729

€ 30,00 € 28,50