Andrea Sessa

Il melodramma italiano (1901-1925)
Dizionario bio-bibliografico dei compositori

2014, cm 17 x 24, 2 tomi di x-1012 pp.

ISBN: 9788822262721

Add to «My wish list»
€ 90,00
 
  • About this book
  • Reviews (5)
  • Author
  • Extra (1)

This volume offers an overview of Italian opera between 1901 and 1925, with a special focus on composers mostly ignored by dictionaries and inventories. The period was characterized by a remarkable eclecticism, and by the fact that of the many operas staged in those years, only those by Giacomo Puccini obtained an enduring popularity. It was also marked by an impressive variety of themes, styles, and personalities of considerable importance.

Andrea Sessa
Andrea Sessa, nato a Milano nel 1963, laureato in giurisprudenza e giornalista professionista, è responsabile della redazione di un’emittente radiofonica nazionale. Appassionato di musica classica e lirica, per anni ha svolto una meticolosa ricognizione sul teatro musicale italiano della seconda metà dell’Ottocento, culminata nella pubblicazione del volume Il melodramma italiano 1861-1900. Dizionario bio-bibliografico dei compositori (Firenze, Olschki, 2003), dedicato in particolare agli operisti dimenticati. Nel 2008, in occasione del 150° anniversario della nascita di Giacomo Puccini, la Provincia di Lucca lo ha premiato con la Pantera d’oro per il suo impegno nella ricerca sul melodramma e l’ideazione e la conduzione di un originale programma radiofonico sull’opera lirica. (feb. 2014)