Giorgio Bacci

Le illustrazioni in Italia tra Otto e Novecento
Libri a figure, dinamiche culturali e visive

2009, cm 22,5 x 30, x-338 pp. con 331 figg. n.t. e 26 tavv. f.t. a colori.

ISBN: 9788822259301

Add to «My wish list»
€ 95,00
 
  • About this book
  • Reviews (10)
  • Author
  • Extra (1)

The book approaches illustration history as a field involving various disciplines: art, literature, publishing, book design and history in general. Starting from a multi-language bibliography, the author considers the role of illustrations in constructing an Italian identity between the nineteenth and twentieth centuries, the creation of new visual and cultural stereotypes, the development of a more popular world of publishing, and the increase of illustrations of a «true to life» type.

Giorgio Bacci
Giorgio Bacci (Livorno, 1980), laureato presso l’Università di Pisa, consegue nel dicembre 2008 il Diploma di Perfezionamento presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, dove attualmente è assegnista di ricerca in storia dell’arte moderna-contemporanea, e responsabile, presso il Laboratorio di Arti Visive, di un progetto di studio riguardante le illustrazioni e gli illustratori della casa editrice Salani. Studioso di storia dell’illustrazione italiana e dei suoi legami con l’illustrazione europea, ha concentrato la sua attenzione sugli intrecci tra storia dell’arte, storia dell’editoria e letteratura, in particolare sul periodo di fine Otto-inizio Novecento. Oltre numerosi saggi e articoli, è autore di L’emigrazione tra arte e letteratura: Sull’Oceano di Edmondo De Amicis illustrato da Arnaldo Ferraguti (Lucca, Tommasi, 2008).